grand hotel terme luigiane acquappesa cosenza calabria

Località Terme Luigiane - 87020 Acquappesa - Tel: +39 0982 94052/53
MappaContatta

Il Grand Hotel delle Terme, albergo a 4 stelle dotato di 130 camere, è situato ad un chilometro e mezzo dalla spiaggia (raggiungibile con servizio navetta dell’albergo) ed è collegato alle Thermae Novae con passaggio interno. L’hotel, elegante e confortevole, offre un alto standard di servizio e un’ottima cucina con menù appetitosi e leggeri ispirati alla tradizione calabrese e nazionale. Le stanze sono tutte dotate di aria condizionata, regolabile individualmente, frigobar, televisione e asciugacapelli. L’albergo, insieme all’equipe di animazione, propone attività per il tempo libero e il relax (cabaret, danza, musica e teatro), spettacoli, piano bar, splendide escursioni, passeggiate ecologiche, corsi di ballo di gruppo.

L’albergo offre nel nuovo Centro Benessere percorsi relax e wellnes fra piscine riscaldate con filtri al sale, cascate per massaggio cervicale, idromassaggi e percorsi Kneipp, aromaterapia e cromoterapia, bagno turco con fontana di ghiaccio, docce emozionali e relax con tisane purificanti, oltre a  prestazioni di bellezza e di cosmetologia innovativa per la cura del viso e del corpo a base termale  e servizi per il fitness nella Palestra. Inoltre, nel Parco Termale Acquaviva di fronte ad esso, è possibile effettuare corsi di acquagym, idromassaggi, nuoto controcorrente in piscine termali ad acqua fluente (con effetti tonificanti, rassodanti e dimagranti). Il Parco è dotato di fango caldo, turbodocce, humage nature.

Le Terme Luigiane sono il posto ideale dove trascorrere un week end o un intera settimana dedicata al relax. Esse sono classificate al livello qualitativo 1° Super. Le acque delle Terme Luigiane sono ipertermali solfuree salsobromojodiche e raggiungono il più alto grado sofidrometrico d’Italia (173 mg/l). Alle Terme è possibile effettuare cure per una vasta gamma di indicazioni terapeutiche. Le acque sono indicate principalmente per le seguenti patologie: reumatismi e artrosi, problemi riguardanti apparato respiratorio, orecchie, naso e gola, malattie della pelle e problemi ginecologici.

Il Centro Termale offre moltissimi luoghi di cura e di svago: due stabilimenti di cura con centro di fisiochinesiterapia e reparto pediatrico, un centro per la cura della sordità rinogena, un centro per la riabilitazione della funzione respiratoria, 4 alberghi e un residence, un centro benessere con zona umida, un parco termale con palestra, bar, animazione, un cinema, una spiaggia convenzionata e una pizzeria. Inoltre garantisce tante attività per il tempo libero come animazione e spettacoli.

Alle Terme Luigiane è possibile anche ricevere diverse cure terapeutiche. La più importante delle quali è la fisioterapia diatermica.

DIATERMIA

La Diatermia è una nuova forma di terapia fisica-strumentale che riattiva i normali processi fisiologici del metabolismo tissutale, trasferendo energia biocompatibile senza proiezione di energia radiante dall’esterno. Tale meccanismo è sicuramente innovativo e rivoluzionario, poiché per la prima volta è stato applicato al campo biologico il principio fisico del condensatore, ottenendo una tecnologia che trasferisce energia biocompatibile e permette di sollecitare i tessuti agendo dall’interno, perciò senza inutili dissipazioni di energia.

L’efficacia del trattamento con diatermia nasce dall’intensa riattivazione provocata nel distretto microcircolatorio linfatico e sanguigno. L’uso dell’apparecchio Diatermia garantisce sin dalla prima seduta una progressiva diminuzione della sintomatologia dolorosa riducendo i tempi di guarigione relativi alle patologie trattate. Questo processo è attuato attraverso lo scioglimento dei blocchi e delle rigidità a carico delle strutture mio-fasciali e rende più facili ed efficaci le contemporanee e successive fasi riabilitative. Inoltre la continua stimolazione energetica creata dalla diatermia, porta ad una riduzione ulteriore dei tempi di applicazione della terapia stessa.

IONOFORESI CON ALGHE TERMALI

Con questo trattamento, esclusivo delle Terme Luigiane, lo zolfo contenuto nelle alghe termali è introdotto nell’organismo attraverso la pelle, usando una particolare corrente elettrica. È indicata nelle malattie reumatiche degenerative, nelle lesioni del sistema nervoso periferico (paralisi facciale) e in quelle da attività sportive. Con tale cura si ottiene un duplice effetto: quello proprio della terapia sulfurea e quello della terapia elettro-galvanica. Consente di ottenere rapidamente benefici locali e generali, è indolore, favorisce la permanenza in circolo delle sostanze curative per molto tempo.

IONOFORESI CON FARMACO: è indicata per artrosi, postumi di distorsioni articolari, edemi chirurgici e post-traumatici, algie post-traumatiche, ematomi.

ELETTROTERAPIA DIADINAMICA E GALVANICA TENS: particolarmente adatta per cervicalgia e cervicobrachialgia, lombalgia e lombosciatalgia e nei dolori di tipo cronico.

TENS: si utilizza per affezioni dolorose e anche in presenza di mezzi di sintesi (protesi, osteosintesi) che controindicano l’applicazione di correnti antalgiche polarizzate.

ELETTROTERAPIA DEI MUSCOLI NORMO E/O DENERVATI (CORRENTI FARADICHE, CORRENTI RETTANGOLARI, CORRENTI DI KOTZ): utilizzata per atrofie muscolari post-traumatiche e post-chirurgiche dopo l’uso di apparecchi gessati.

ELETTROTERAPIA DEI MUSCOLI NORMO E/O DENERVATI (CORRENTI ESPONENZIALI E CORRENTI TRIANGOLARI): indicata particolarmente per atrofie muscolari in paralisi periferiche da lesioni del secondo motoneurone (lesione del nervo ulnare, radiale, ecc.).

MAGNETOTERAPIA: consigliata per coxartrosi, gonartrosi, rizartrosi spondiloartrosi, ritardi di consolidazione, esiti algici di traumi muscolari (tendinei e articolari), algodistrofie.

TRAZIONI VERTEBRALI (CERVICALE E LOMBARE): si applica a chi soffre di rachialgie a prevalente eziologia discale.

LASERTERAPIA: la si usa per guarire i postumi di traumi articolari, lesioni muscolari (distrazioni, stiramenti, strappi), tendiniti, borsiti, ulcere cutanee, edemi e ematomi muscolari, cheloidi, tendinopatie inserzionali (epicondiliti, pubalgia, ecc.).

ULTRASUONOTERAPIA: particolarmente adatta a periartrite post-traumatiche e degenerative della spalla, epicondiliti, rigidità articolari post-traumatiche, sindromi del tunnel carpale, tendiniti, contratture muscolari, postumi di distorsioni articolari, artrosi delle piccole articolazioni (mani e piedi).

IRRADIAZIONE INFRAROSSA: si applica per contratture muscolari, preparazioni delle sedute di massoterapia.

MASSOTERAPIA: efficate contro contratture muscolari, mialgie, cervicalgie, lombalgie, cicatrici aderenti.

MASSOTERAPIA PER DRENAGGIO LINFATICO: particolarmente utile contro un linfedema.

RIEDUCAZIONE MOTORIA DI GRUPPO E INDIVIDUALE IN MOTULESO SEGMENTALE SEMPLICE: la si consiglia per attutire i postumi di traumatismi dell’ apparato locomotore (fratture, lussazioni, distorsioni), rigidità articolari, riabilitazione  post-chirurgica, retrazioni muscolo-tendinee, ipo-atrofie muscolari, vizi di atteggiamento posturale, paramorfismi del  rachide, disabilità neuro-motorie.

ESERCIZI POSTURALI PROPRIOCETTIVI INDIVIDUALI E COLLETTIVI: per chi possiede difficoltà motorie e di percezione del proprio schema corporeo.

ESERCIZI RESPIRATORI INDIVIDUALI E COLLETTIVI: utile contro le broncopatie croniche.

RISOLUZIONE MANUALE DI ADERENZA ARTICOLARI: particolarmente consigliato a chi possiede cicatrici postchirurgiche.

TRAINING DEAMBULATORE E DEL PASSO: per chi ha difficoltà motorie e di percezione del proprio schema corporeo.

RADARTERAPIA: adatto a chi ha lombalgie, cervicalgie, contratture muscolari, periartrite scapolo-omerale ed è molto utile come preparazione alla massoterapia ed alla chinesiterapia.

Il Centro riabilitazione della funzione respiratoria comprende le strutture per la diagnosi e la cura delle malattie respiratorie: nel reparto di pneumologia è possibile effettuare la spirometria computerizzata, l’ossimetria e le cure della ventilazione polmonare, dell’ossigenoterapia, della chinesiterapia respiratoria; nell’adiacente stabilimento San Francesco si possono fare le seguenti cure: aerosol, inalazioni, humage, nebulizzazioni.

La reumatologia è spesso causa di osteoartrosi ed altre forme degenerative, reumatismi extra-articolari. Alle Terme Luigiane è possibile abbassarne gli effetti dolorosi tramite due terapie: il fango ed il bagno.

l fango si applica a digiuno in cabine predisposte e arriva direttamente in cabina alla temperatura idonea tramite un sistema di erogazione automatico. In seguito viene applicato, gradatamente, sulla parte del corpo indicata nella Prescrizione di Cura; poi il paziente, sdraiato, viene avvolto in lenzuola e coperte: inizia il tempo di “fangatura”. La fangoterapia produce localmente effetti antidolorifici e decontratturanti con miglioramento dei movimenti articolari. Attivando la circolazione sanguigna, provoca l’allontanamento dalla cute e dalle articolazioni delle sostanze tossiche prodotte dai tessuti malati. I principi attivi del fango (zolfo e altri minerali), assorbiti dall’organismo, stimolano la secrezione di sostanze antinfiammatorie, migliorano le componenti del tessuto connettivo sede delle principali malattie articolari e attivano quella “azione sedativa e risolvente” propria della terapia. In essa ha anche un ruolo fondamentale l’apporto di calore, con la conseguente abbondante sudorazione.

Il bagno si pratica per immersione in acqua sulfurea, in vasca o in piscina, con o senza idromassaggio. Il bagno terapeutico, in vasca individuale, si fa alla temperatura e per il tempo indicati dal Medico termale nella Prescrizione di Cura. Dopo il bagno in vasca è necessario un periodo di riposo, ben coperti a letto.
Alle Terme Luigiane la temperatura prescritta si ottiene miscelando l’acqua sulfurea delle Sorgenti Calde (43°-47°C) con l’acqua sulfurea della Sorgente Fredda (22°C).
Il bagno con idromassaggio si pratica immersi in vasche adatte a produrre “getti idrici” in direzione della colonna vertebrale e degli arti, cosicché si esercita anche un diffuso massaggio vascolare. Il bagno termale è efficace per le proprietà terapeutiche dell’acqua sulfurea-salso-bromo-jodica delle Terme Luigiane, a cui possono aggiungersi gli effetti fisici dell’idroterapia: temperatura, pressione e spinta idrostatica. Ha effetti risolventi, decongestionanti, disinfettanti e riducenti specie sui tessuti lesi per malattie cutanee (eczemi, acne, dermatosi, psoriasi).
L’idromassaggio è efficace anche per varici, esiti di flebiti, arti con cellulite, a volte dolenti e spesso antiestetici.


Invia una mail a Grand Hotel Terme Luigiane


    Accetto i Termini e condizioni

    feedback
    Richiedi gratis informazioni / preventivo Invia una mail




     

    VILLA SANT’AGATA

    CENTRO DI RIABILITAZIONE IL MANDORLO |  Via Rimembranze  36 Gallina – 89131 Reggio Di Calabria (RC) –

    Tel.0965 680890  villasantagata@villasantagata.it |





    Hotel e terme convenzionati in Calabria