casa di cura dr. von guggenberg bressanone

Via Terzo di Sotto, 17, 39042 Bressanone BZ, Italia - Tel: 0472 82 02 22
MappaContatta

Casa di Cura Dr. Von Guggenberg Bressanone

La casa di Cura Dr. Von Guggenberg rappresenta un luogo per migliorare la qualità della vita, dove l’armonia tra corpo e spirito fornisce maggior benessere e salute. Fondato nel 1890 dal Dr. Otto von Guggenberg, è oggi l’unico centro di cura Kneipp riconosciuto in Italia. Nella casa di cura in Alto Adige, a Bressanone, sarà possibile rigenerarsi, prendersi cura di corpo e spirito e favorire la salute del paziente grazie a offerte terapeutiche specifiche, raggiungendo l’equilibrio interiore. In questa casa di cura viene offerta un’ampia offerta di servizi a beneficio della salute del paziente. Infatti, è il luogo ideale per terapie sanitarie, trattamenti terapeutici e rigeneranti. Un team di medici specialisti e terapisti accompagna personalmente il paziente lungo il suo percorso verso una vita sana.

Nel centro di fisioterapia Dr. Von Guggenberg un team altamente qualificato di fisioterapisti, osteopati, chiropratici, terapisti Kneipp e specialisti di scienze motorie si prende cura ogni giorno dei problemi di ogni paziente. Trattamenti efficaci e mirati conducono a riacquistare la mobilità e offrono misure di prevenzione per il futuro.

Oltre alla fisioterapia, alla riabilitazione e alla terapia Kneipp, vengono offerti anche trattamenti terapeutici specifici, in particolare per la cura di reumatismi, patologie cardio-circolatorie, disturbi del metabolismo e digestivi, così come terapie preventive.

Ogni fisioterapista si orienta secondo le fasi di recupero tessutale e sullo stato dell’ articolazione affetta. Tutti i concetti riabilitativi dopo interventi per ginocchio, anca, spalla, colonna vertebrale (per es. ai legamenti crociati o ai menischi, fratture, cuffia dei rotatori, protesi totali, ernie del disco e operazione del tendine d’ Achille) sono basati sui più recenti studi clinico-scientifici. I servizi che offre il Centro includono tutte le forme terapiche attive e passive, tra cui la kinesiterapia e la terapia fisica, ovvero il ricorso ai movimenti attivi e passivi svolti naturalmente dal corpo, così come a interventi fisici quali calore, corrente elettrica, ecc. per la cura e la prevenzione delle patologie. Il team esegue anche trattamenti secondo i metodi Brugger, Brunkow, Suchard e Mézières.

I fisioterapisti esperti del Centro fanno particolare attenzione alla prevenzione (training cardio-circolatorio, esercizi per la schiena, training contro l’ osteoporosi).

Sulla base di un’indagine accurata, vengono trattati in modo mirato anche le disfunzione di colonna vertebrale, braccia e gambe, coinvolgendo nella tecnica terapeutica strutture articolari, muscolari e nervose. Questa particolare forma di trattamento trova impiego innanzitutto in caso di alterazioni della colonna vertebrale, limitazioni motorie, disfunzioni articolari, manifestazioni di usura e nelle patologie delle strutture che circondano le articolazioni. Il Centro esegue trattamenti secondo i metodi Kaltenborn, McKenzie, Maitland, Cyriax e Mulligan.
Tramite la fisioterapia sportiva vi è un fisioterapista che assiste gli atleti nelle sedute di allenamento, prima e al termine di una competizione o in caso di lesioni acute e croniche, mediante diverse tecniche di manipolazione, mettendolo in condizione di conseguire la miglior performance fisica possibile. Questo tipo di fisioterapia propone un percorso di rieducazione e prevenzione per lesioni e traumi sportivi, training muscolare, massaggio sportivo, taping funzionale ed elastico.

La Fisioterapia per angiopatie periferiche (malattie vascolari) consiste in una riabilitazione cardiovascolare e per post-infarto e in trattamenti dei disturbi della circolazione arteriosa, venosa e linfatica.

Il Centro tratta anche i disturbi temporo-mandibolari, che spesso sono causati da disfunzioni cranio-mandibolari. Questi disturbi possono essere curati con diverse tecniche di mobilizzazione e massoterapia specifica.

La terapia e la ginnastica respiratoria vengono utilizzate per lo più in caso di patologie respiratorie e polmonari acute e croniche. La terapia coniuga manipolazioni dolorose ma mirate con esercizi personalizzati sulle esigenze dei pazienti, allo scopo ad esempio di scogliere il muco o incrementare il volume polmonare. Contemporaneamente, la terapia facilita il rilassamento, incrementa la concentrazione e promuove una corretta tecnica respiratoria.

Il Centro svolge anche la terapia Kinesio Tape, che consiste in un nastro elastico costituito da fibre di cotone naturale con largo spettro di applicazione.

La riabilitazione neurofisiologica interessa i pazienti affetti da un disturbo del sistema nervoso centrale, che perciò manifestano disfunzioni motorie, come ad esempio una deambulazione con “trascinamento dei piedi” e una tensione eccessiva o insufficiente dell’apparato muscolare (spasmo o paralisi). I trattamenti riabilitativi sono indicati per chi soffre di: emiplegia, morbo di Parkinson, distonie, paraplegie, sclerosi multipla, paralisi nervose periferiche, paralisi cerebrali infantili. La fisioterapia si pone l’obiettivo di individuare, correggere e quindi risolvere il problema.

La Chinesiterapia (circuito di training) viene sempre assistita da terapista laureato in scienze motorie ed è finalizzata al miglioramento, riacquisto o mantenimento della condizione fisica e della capacità di resistenza fisica generale, oltre che per migliorare la qualità delle attività quotidiane.

L’osteopatia e l’osteopatia dello sport trattano di una medicina naturale dotata di un proprio sistema di diagnosi e di trattamento per pazienti di ogni età, anche di primissima infanzia. L’osteopatia studia l’individuo nel suo complesso e cerca l’origine della disfunzione o del disturbo, avvalendosi di un approccio causale e non solo sintomatico, legato ad un intervento terapeutico in aree anche diverse dalla localizzazione del sintomo. Questa modalità terapeutica è indicata contro numerosi disturbi a carico del sistema muscoloscheletrico, degli organi interni, della circolazione e come coadiuvante nei disturbi neuroendocrinie nervosi.

La terapia attiva e passiva in acqua, grazie alle sue caratteristiche fisiche, apporta un contributo importante. In acqua, il corpo raggiunge solo un settimo del suo peso effettivo: ecco perché risulta più facile per i pazienti perdere peso mediante esercizi guidati, riprendere a camminare o semplicemente percepire l’acqua come un elemento di relax.

La massoterapia consiste in: massaggio classico, subacquale, riflessogeno del piede, connettivale secondo Leube/Dicke, funzionale secondo Terrier, respiratorio secondo Schmitt, del colon secondo Vogler, massaggio sportivo, linfodrenaggio.

Le tecniche miofasciali possono essere indicate come tecniche di massaggio molto intense ed efficaci. L’ effetto consiste in una spontanea e sorprendente ripresa della funzionalità e mobilità con riduzione del dolore.

Le modalità di reazione possono essere:

  • rilassamento muscolare e connettivale
  • positivi effetti neurofisiologici
  • riattivazione della circolazione
  • adattamento spontaneo del tessuto connettivale

Il modello di distorsione fasciale secondo Typaldos è stato sviluppato dal medico statunitense Steven Typaldos, specializzato in medicina d’urgenza, che notò come i pazienti fossero in grado di spiegare e illustrare sei diverse tipologie di dolore mediante la medesima gestualità. Partendo da questa osservazione, il dottor Typaldos elaborò una tecnica per ogni modello di dolore, in grado di riposizionare correttamente lo strato protettivo del muscolo (= fascio) distorto. Essa è una terapia molto dolorosa ma efficace.

L’elettroterapia all’interno del Centro si suddivide in diverse terapie:

  • Ionoforesi
  • Alta frequenza
  • Ultrasuoni
  • ScanLab
  • Laser a diodi
  • Radarterapia
  • TENS
  • MBST (terapia a risonanza magnetica)
  • Papimi

Per la terapia fisica di reazione allo stimolo o di regolazione attraverso lo stimolo, utilizzano per lo più fattori fisici a scopi terapeutici, come l’energia meccanica sotto forma di calore e di freddo, la radiazione visibile e non, e l’energia elettromagnetica. Tra questi:

  • Termoterapia
  • Elettroterapia
  • Balneoterapia e idroterapia
  • Fototerapia ed elioterapia (non offerta dal Centro)
  • Massaggi
La termoterapia si attua mediante la terapia del caldo e del freddo, trattando specifiche patologie, quali reumatismi, artrosi, disturbi tendinei e muscolari con applicazioni mirate, volte a conseguire una mitigazione dello stato doloroso. A tale scopo, utilizzano aria calda o fredda, acqua calda o fredda, torba calda e diverse forme di radiazione (laser, ultrasuoni, infrarossi, ecc.).
L’obiettivo della terapia Kneipp è rafforzare l’organismo e attivare le forze auto-terapeutiche del corpo. In questo modo non vengono solo mitigati i disturbi, ma anche prevenute diverse malattie. Essa è una cura del corpo completa, dinamica, delicata e piacevole. Si attuano trattamenti basati sul potere benefico dell’acqua: stimolanti idroterapie secondo il metodo Kneipp, benefici impacchi con fieno delle montagne altoatesine o impacco al fango naturale, bagni con estratti di piante officinali, massaggi tonificanti e ginnastica medica sotto la guida di esperti fisioterapisti. Inoltre, si può ottenere dinamicità secondo il modello dei 5 Tibetani ed emozionante percorso Kneipp nel parco del Centro, per migliorare la circolazione sanguigna e favorire il controllo dell’equilibrio. Un energizzante massaggio con la spazzola completa la disintossicazione e la purificazione dell’epidermide e del tessuto connettivo.
Il Centro utilizza oltretutto metodi di fisioterapia innovativi, garantendo trattamenti eseguiti da collaboratori altamente qualificati con i più moderni apparecchi e metodi innovativi, come l’Alter G: questo nuovo apparecchio antigravitazionale, progettato dalla NASA, è in grado di eliminare fino all’ 80% del proprio peso corporeo, di conseguenza si può iniziare immediatamente, dopo un intervento ortopedico, la terapia di riabilitazione, così come la mobilizzazione. È anche un ottimo training per l’equilibrio nelle persone della terza età e nella riabilitazione neurologica. L’ apparecchio AlterG è inoltre indicato nel calo ponderale, in abbinamento alla dieta, in quanto riduce il sovraccarico articolare e facilita il movimento.
Il Papimi sono onde elettromagnetiche pulsate, PEMF, che rafforzano il sistema immunitario, attivano la capacitò di autoguarigione del corpo e incrementano l’efficienza e il benessere fisico.
La Terapia extracorporea ad onde d’urto sono onde acustiche ad alta energia. Questa terapia (ESWT) è un metodo curativo moderno, molto efficace, che convoglia onde acustiche ad alta energia nella zona dolorante del corpo. Grazie a questa procedura terapeutica innovativa possono essere eliminate in modo mirato alterazioni patologiche dei tendini, dei legamenti, delle capsule articolari, dei muscoli e delle ossa.

Infine l’MBST, che consiste in una terapia a risonanza magnetica nucleare.


Per preventivi e info invia una mail a Casa di Cura Dr. Von Guggenberg
feedback


Richiedi gratis informazioni / preventivo Invia una mail