Chinesiterapia in acqua

La parola “chinesi” deriva dal termine greco “Kinesis”, ovvero “movimento”. La chinesiterapia consiste in un percorso di recupero motorio, successivamente ad un’operazione chirurgica (protesi al ginocchio, all’anca, ricostruzione dei legamenti…), una disfunzione articolare, un trauma (lussazioni, fratture, rotture di legamenti…), un’immobilizzazione prolungata (utilizzo di gessi o tutori), una patologia reumatica (artrosi, artrite, tunnel carpale…) a seguito dei quali un’articolazione ha perso completamente o in parte la capacità del movimento, a causa di una riduzione dell’elasticità dei tessuti.

La seduta

Vi sono diverse forme di questo tipo di trattamento: la chinesiterapia può essere passiva, se il segmento corporeo è mosso solamente dal terapista, oppure attiva. In quest’ultimo caso, essa si divide in chinesiterapia attiva pura, in cui il paziente esegue autonomamente il movimento, senza nessun aiuto esterno, oppure assistita, se muove la parte problematica con l’assistenza del fisioterapista.

Durante la seduta di chinesiterapia, il fisioterapista può quindi eseguire manovre specifiche sul paziente, come l’allungamento muscolare passivo o la mobilizzazione degli arti, o richiedere il suo contributo nell’esecuzione di alcuni esercizi, come l’esercitazione della forza muscolare sfruttando la resistenza opposta dal fisioterapista, o ancora fornire indicazioni e supervisione per esercizi da eseguire autonomamente, quali per esempio quelli di allungamento muscolare o di potenziamento.

Risultati

Gli obiettivi della chinesiterapia sono la riacquisizione della maggiore mobilità possibile, della forza, della massa muscolare e della sensibilità al movimento, attraverso un allenamento della durata di circa sessanta minuti, con cadenza regolare ma di intensità graduale, senza forzare troppo i tempi di guarigione.

Grazie alla fisioterapia in acqua sono possibili la riduzione della rigidità muscolare e del dolore, la rieducazione al movimento della parte interessata e il ripristino, per quanto possibile nei singoli casi, della funzione dell’arto o del segmento corporeo che era stata perduta o ridotta.

 

Centri di fisioterapia convenzionati a Chinesiterapia in acqua, idroterapia con prezzi, offerte e preventivi di fisioterapisti a domicilio , costi delle terapie e preventivi dei trattamenti con informazioni sul servizio sanitario nazionale. Idrokinesiterapia,ortopedia e massaterapia con riabilitazione e terapie del dolore