Per avere un rapido dimagrimento e con eccelenti e durevoli risultati è consigliatissimo l’esercizio e la terapia in acqua. L’acqua infatti, grazie alla sua pressione e alla sua densità, si oppone ai movimenti del nostro corpo rendendoli più ardui da compiere, ma ciò non significa più faticosi. Il nostro corpo infatti in acqua è molto più leggero che sulla terraferma, quindi non percepiamo lo sforzo del compiere lo stesso esercizio in una palestra, e per di più non affatichiamo le articolazioni e i legamenti evitando perciò completamente il rischio di traumi.

Gli esercizi di fisioterapia e dimagrimento in acqua devono avvenire all’interno di una piscina, con l’acqua che arrivi almeno a metà polpaccio, anche se ottimo sarebbe l’acqua sopra la vita. Gli esercizi di dimagrimento e fitness, così come quelli di riabilitazione durante una seduta fisioterapica, ad esempio dopo operazioni ai legamenti, o tendini, così come fratture, possono essere svolti con l’utilizzo di semplici attrezzi, comuni in tutte le palestre: ad esepio pesetti, cavigliere e manubri, che aumentano lo sforzo prodotto dai muscoli per spostare il corpo e contemporaneamnte per spostare la massa d’acqua.

L’effetto dimagrante, tonificante e snellente è assicurato: infatti l’acqua, oltre ad essere un ulteriore peso da spostare per il muscolo, provoca un effetto massaggiante sul nostro corpo, come quello di un idromassaggio, garantendo la tonicità della pelle ed eliminando inestetismi molto comuni alle donne come quello della cellulite. Inoltre per aumentare l’intensità dell’allenamento, per un ulteriore dimagrimento o per eseguire esercizi di riabilitazione mirati, come a dopo interventi ai legamenti del ginocchio o fratture del femore,  è possibile usare attrezzi come bike o tapis roulant (treadmill)  simili a quelli usati nelle palestre, ma sott’acqua. Ad esempio dopo un operazione ad un legamento della gamba è utilissimo pedalare o camminare sott’acqua, per riabituare la gamba al movimento ma allo stesso tempo senza i traumatici impatti che si avrebbero sulla terra. Inoltre pedalare e camminare sott’acqua è un ottimo bruciagrassi e quindi utile per chi desidera perdere peso e dimagrire in punti critici come le cosce.

Quindi l’utilizzo di questi attrezzi, come hydrobike e tread mill sott’acqua, è sempre più in voga nelle palestre e nei centri di riabilitazione. Ovviamente questi attrezzi non sono collegati all’elettricità ma funzionano meccanicamente, spinti dal movimento del nostro corpo.

 

Centri di fisioterapia convenzionati a Attrezzature e ausilii, idroterapia con prezzi, offerte e preventivi di fisioterapisti a domicilio , costi delle terapie e preventivi dei trattamenti con informazioni sul servizio sanitario nazionale. Idrokinesiterapia,ortopedia e massaterapia con riabilitazione e terapie del dolore